CANDIDATO ALLA CAMERA DEI DEPUTATI

Nasce il 3 febbraio del 1952 a Frascineto (Cosenza, Calabria), frequenta il Corso di laurea in Lingue e Letterature Straniere Moderne all’Università “La Sapienza” di Roma (1972-1977) e, contemporaneamente, lavora in Vaticano, alla Congregazione di Propaganda Fide.

Nel 1976 consegue il ‘Diploma di Giornalismo’ presso l'Università "Urbaniana" di Roma. L’anno seguente si trasferisce a Montréal (Canada), dove nel 1980 ottiene il Diploma di Laurea in Arte e Scienze presso l'Université de Montréal.

Nel 1986 rileva "Il Cittadino Canadese", il primo giornale italiano in Canada (fondato nel 1941) e ne diventa editore e direttore; successivamente fonda il settimanale in lingua spagnola "La Voz" ed i mensili la "Voce di Montréal" e la "Gazzetta del Québec", che pubblica fino al 2007. È iscritto all’Albo dell’Ordine Nazionale dei giornalisti di Roma ed è membro della “Fédération Professionnelle des Journalistes du Québec”. È stato anche Presidente dei Giornalisti italiani del Québec e ha fatto parte del Comitato di Presidenza della Federazione Unitaria della Stampa Italiana all'Estero (FUSIE).

POLITICA COMUNALE E FEDERALE.

Basilio Giordano è stato Vice-sindaco della città di Saint-Léonard (Montréal), assessore municipale sempre a Saint-Léonard dal 1982 al 1990, candidato consigliere al Comune di Montréal con il Sindaco Bourque nel 2001, e candidato alle Primarie del PLC (Partito Liberale del Canada), contro l’attuale Primo Ministro Justin Trudeau, nella circoscrizione di Papineau (Montréal) nel 2007.

IMPEGNO COMUNITARIO.

Basilio Giordano è stato presidente dell’Associazione Cosentini di Montréal e della Federazione delle Associazioni Calabresi Est Canada, direttore della Camera di Commercio di Saint-Léonard, membro del cda della CIBPA e membro del cda dell'Ospedale "Santa Cabrini". Si è battuto per la Comunità Italiana sul ‘diritto di voto’ per gli italiani all’estero, sulle trasmissioni di Rai International anche in Canada e sul riconoscimento dei titoli di studio italiani in Nord America.

RICONOSCIMENTI.

Certificato e Medaglia d'Argento "Anno Santo" – 1975; Certificato e Medaglia Commemorativa 125° della Confederazione del Canada, nel 1994; Cavaliere della Repubblica Italiana, nel 1999; Cavaliere del Santo Sepolcro di Gerusalemme, nel 2000; Cavaliere dell'Ordine Militare e Ospedaliero di San Lazzaro di Gerusalemme, nel 2010.

SENATORE NEL 2008.

Nel 2008 Basilio Giordano è stato eletto al Senato della Repubblica Italiana, nella Ripartizione estera del Nord e Centro America, nelle fila di Forza Italia e del Pdl. E nel quinquennio della XVI Legislatura (2008-2013) è stato membro della IX Commissione Permanente Agricoltura e Produzione Agroalimentare, prima; e della III Commissione Permanente Affari Esteri ed Emigrazione, poi; nonchè Vicepresidente del Comitato per le Questioni degli Italiani all'Estero.

Ripresentatosi nel 2013, sempre al Senato, come candidato di Forza Italia, Basilio Giordano pur incassando il maggior numero di voti tra i candidati della sua Ripartizione (10.177), non è risultato vincitore. E da allora è tornato ad occuparsi del suo settimanale ‘Il Cittadino Canadese’ a tempo pieno, come editore e direttore generale.

Basilio Giordano è sposato con Nina, ha due figli (Marco e Gianfranco), risiede a Montréal e parla fluentemente italiano, inglese, francese, albanese e spagnolo.